CORSO COACHING SPORTIVO E MENTAL TRAINING

OBIETTIVI DEL CORSO

Ribaltare alcuni punti chiave del rapporto atleta-tecnico, tecnico-dirigente, dirigente-atleta ponendo in essere una nuova prospettiva degli aspetti relazionali che vede al primo posto la persona, che vive all'interno di una organizzazione.

Il Corso si rivolge principalmente a Tecnici e Allenatori interessati a prendere consapevolezza del proprio potenziale umano per poter lavorare al meglio e più proficuamente con altrui potenziali, ma allo stesso tempo è indirizzato agli Atleti che desiderano acquisire alcune tecniche di attivazione e concentrazione per migliorare la propria performance sportiva.
Il Corso è comunque aperto a chiunque svolga un’attività professionale in cui il rapporto umano è determinante per la prestazione e l’efficacia lavorativa.

DESTINATARI DEL CORSO

Il Corso sulle Abilità psicologiche nel processo di allenamento nasce in ambito sportivo, con la volontà di migliorare il rapporto tra allenatori, tecnici, atleti, allievi, ma è applicabile a tutti i membri di un qualsiasi staff: manager e dipendente, tecnici, psicologi, dirigenti di società, insegnanti e allievi di organizzazioni sportive e non.

A tutti i partecipanti sarà rilasciato un Attestato di partecipazione.

PROGRAMMA DEL CORSO

Il corso della durata di 22 ore totali, si sviluppa in tre giorni, dal venerdì alla domenica.

Il Corso affronta lezioni di coaching sportivo, i sistemi motivazionali, il problem solving, la gestione del gruppo, il profilo di prestazione e comprende esercitazioni pratiche, come ad esempio esercizi di respirazione, visualizzazione, self-talk, attivazione ee concentrazione, goal setting.

Clicca sull'icona per visualizzare il programma completo.

REGOLAMENTO

Le quote di partecipazione al Corso ``Le abilità psicologiche nel processo di allenamento`` della durata di 22 ore sono le seguenti:
Quota intera € 290
Quota Tesserati FIPE € 250

Clicca sull'icona per visualizzare il regolamento completo.