CORSO KRITERIOR STHENATHLON FIPE

INFORMAZIONI GENERALI

Il Corso, organizzato e gestito dalla FIPE Servizi ha la durata di 8 ore e si sviluppa in 2 moduli da 4 ore ciascuno (4 ore il sabato + 4 ore la domenica), oltre all’esame di idoneità che si svolgerà in una successiva data.

I moduli e l’esame si svolgono interamente in modalità online tramite la piattaforma Zoom.

OBIETTIVI e PROGRAMMA DEL CORSO

L’obiettivo del corso per Kriterior è quello di formare una figura tecnico/organizzativa abilitata a controllare e a validare l’esecuzione degli esercizi svolti durante le competizioni dello STHENATHLON, disciplina polispecialistica orientata alle prove di forza, gestita in via esclusiva dalla FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA, nel rispetto degli standard stabiliti dalla suddetta disciplina, garantendo quindi competenza tecnica ed equità nei metodi di giudizio.

Il programma del Corso prevede una breve parte in cui verrà descritta la figura del Kriterior (compiti, caratteristiche, segnali, attrezzattura e strumenti) e una parte in cui verranno analizzati e descritti gli standard dei movimenti anche tramite l’uso di video esplicativi.

ESAME DI CERTIFICAZIONE

Per coloro che abbiano già certificazioni ed esperienza comprovata nel judging di eventi di Functional Training Agonistico, viene data la possibilità di ricevere la certificazione come Kriterior della FIPE sostenendo semplicemente l'esame relativo inviando il proprio curriculum a curriculum@federpesistica.it, almeno 15 gg prima dell'esame previsto per le giornate del 27 aprile 2024. Costo di iscrizione e partecipazione 50 €

DESTINATARI DEL CORSO

Al Corso possono accedere solo ed esclusivamente i Tesserati FIPE che abbiano raggiunto la maggiore età.
È fortemente consigliata una pregressa esperienza teorica/pratica nel campo dell’allenamento funzionale.

QUOTE DI ISCRIZIONE

La quota di partecipazione al Corso di Kriterior è di € 50,00

REGOLAMENTO

Clicca sull'icona per visualizzare il Regolamento del Corso per Kriterior.

SCEGLI IL TUO CORSO TRA LE DATE E LE SEDI DI SEGUITO ELENCATE